Sony Vaio, Ati Radeon, Ubuntu 10.04 Lucid Lynx e le ventole impazzite

Articolo inserito da lunedì 24 maggio 2010 Segnala via Email Segnala via Email
closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 3 mesi fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi.


La  release di Ubuntu 10.04 Lucid Lynx porta con se molte novità, anche dal punto di vista del supporto nativo alle schede video Ati, Nvidia e Intel: eseguendo una installazione da zero ci troviamo il sistema pronto e funzionante out of the box, anche per quanto riguarda il sistema grafico 2D e 3D.

Ho avuto però un fastidioso problema che sembra comune a molti utenti…

Ho eseguito una installazione sul mio notebook Sony Vaio FW11E che integra una scheda Ati Radeon HD 3400: terminata l’installazione tutto ha funzionato alla perfezione, effetti grafici compresi.

Dopo alcune ore di utilizzo ho notato il rumore della ventola del notebook : girava ad una velocità “strana”,  sinceramente mai sentita.

Facendo qualche ricerca leggo che altri utenti lamentano lo stesso problema: tramite il comando “sensors” controllo quindi i valori rilevati dai termometri interni al portatile, nel mio caso stabili sui 59-60 gradi!!!

Ecco il problema: secondo me i driver Open non gestiscono correttamente le funzionalità di PowerSave della scheda Video…o almeno questo è quello che succede nella mia configurazione (tutto 64bit).

Oltre infatti ad un’evidente riduzione di autonomia della batteria, ho notato anche prestazioni  eccezionali rispetto ai driver proprietari di ATI/AMD, senza nessun effetto LAG che è sempre stato evidente per esempio sulle operazioni di ridimensionamento delle finestre.

Installando i driver nativi ATI versione 10.4, scaricati direttamente dal sito AMD tutto è tornato nella normalità: con questi la temperatura si mantiene sui 45-48 gradi , la ventola non si accende praticamente mai, la batteria ha ritrovato la propria autonomia.

Altra conferma l’ho trovata DOPO sul forum ufficiale della community italiana di Ubuntu

Non so se questo tipo di problema si presenta anche con schede NVIDIA e Intel, magari se avete notato qualcosa di strano segnalatelo nei commenti!

15 commenti to Sony Vaio, Ati Radeon, Ubuntu 10.04 Lucid Lynx e le ventole impazzite

  1. diggita.it says:

    maggio 25th, 2010 at 18:38

    Sony Vaio, Ati Radeon, Ubuntu 10.04 Lucid Lynx e le ventole impazzite…

    La release di Ubuntu 10.04 Lucid Lynx porta con se molte novità, anche dal punto di vista del supporto nativo alle schede video Ati, Nvidia e Intel: eseguendo una installazione da zero ci troviamo il sistema pronto e funzionante out of the box, anche p…

  2. Mattia says:

    maggio 26th, 2010 at 17:39

    Ciao, hai ragione: confermo quanto hai scritto; l’ho provato sul mio FW-21E, con ubuntu a 64bit.
    Il problema (nel mio caso) adesso è questo: installando i driver proprietari, torna la questione del lag quando si de-minimizzano le finestre, ma -cosa ancora più grave- non funziona più il controllo luminosità!

  3. Gabriele Pallassini says:

    maggio 26th, 2010 at 20:15

    perfetto, se vuoi ho trovato la soluzione anche per il lag ed ho appena scritto un articolo! Per il problema controllo luminosità, appena qualcuno risolve posterò la soluzione
    Ciao e grazie per seguire il blog.

  4. Mattia says:

    maggio 26th, 2010 at 20:46

    Ciao!
    Ho appena letto il tuo nuovo post e… funziona!
    Problema lag risolto :P
    Attendo fiducioso anche qualche espediente per far funzionare la luminosità e poi sono apposto :)

    Grazie per l’aiuto e complimenti per il blog (che ho scoperto giusto oggi!)
    A presto

  5. Gabriele Pallassini says:

    maggio 26th, 2010 at 20:48

    bene bene…ho letto in questo momento che hanno rilasciato i driver Ati 10.5…non sono molte le novità.
    Più tardi scriverò qualcosa, ma non credo di installarli. Apetterò qualche test.
    Ciao

  6. Mattia says:

    maggio 26th, 2010 at 20:55

    Perfetto!
    Ciao

  7. Mattia says:

    maggio 27th, 2010 at 17:26

    Ho installato Kubuntu a 32bit e ho visto che i driver proprietari risolvono (anche in questo caso) il problema delle ventole.
    Per la luminosità, non funzionano i tasti fn+f5/f6, però è possibile regolarla manualmente tramite l’indicatore della batteria (mi pare invece che con ubuntu, una volta messi i driver ATI proprietari smettesse di funzionare anche l’applet).
    Ciao

  8. Gabriele Pallassini says:

    maggio 28th, 2010 at 09:41

    si si, con ubuntu non funziona nemmeno l’applet del controllo luminosità, sempre parlando di Vaio FW. Anche la 9.04 aveva lo stesso problema, poi fu rilasciato un nuovo kernel che risolveva
    Attendiamo!

  9. Dario says:

    giugno 26th, 2010 at 17:38

    ciao,
    grazie per il tuo post, io ho lo stesso problema. Ho un vaio vgn-tx1hp e la ventola non smette mai di girare e il computer sta a 70 gradi. ho installato i driver da te suggeriti ma dopo l’installazione sul manuale dice di fare

    /usr/bin/aticonfig -initial

    a cui mi scrivi in output

    No supported adapters detected

    e la ventola continua a girare… cosa devo fare? grazie

  10. Gabriele Pallassini says:

    giugno 27th, 2010 at 01:58

    Ciao, grazie per seguire il blog.
    Ho letto le caratteristiche del tuo modello in rete e vedo che come scheda video monta una Intel Graphics Media Accelerator 900. Sei sicuro di avere una ATI a bordo? La mia soluzione si applica solo ai notebook con scheda video ATI Radeon
    Saluti

  11. Dario says:

    giugno 27th, 2010 at 11:41

    ah ecco… scusa, non sono molto esperto, pensavo fosse la soluzione giusta per tutti i vaio :) grazie della risposta.

  12. Mario says:

    luglio 5th, 2010 at 18:32

    Grazie per il consiglio ha funzionato anzi funzionano anche i tasti per la luminosità solo che c’è l’effeto lag di dilatazione delle finestre cmq ho installato la versione 10.6 se avete qualche suggerimento per il ridimensionamento delle finestre grazie

  13. Gabriele Pallassini says:

    luglio 8th, 2010 at 12:52

    Ciao, provato con questo?
    http://www.sysblog.it/2010/05/26/soluzione-lag-massimizzareminimizzare-finestre-ati-radeon-driver-proprietari-ubuntu-10-04/
    io ho installato sia questa patch che i driver 10.6 e non ho nessun LAG, tutto velocissimo e fluido!
    Saluti!

  14. Mario says:

    luglio 8th, 2010 at 20:50

    ho già provato perchè la schermata diventa tutta nera e poi non compare niente e ho dovuto formattare cmq l\’effetto c\’è solo in ingresso e in uscita

  15. Gabriele Pallassini says:

    luglio 9th, 2010 at 19:25

    capisco, il fatto che diventa tutto nero è normale: al primo riavvio bisogna avviare il sistema in modalità provvisoria (shift in fase di boot se non sbaglio) e poi reinstalalre i driver ATI Catalyst.
    Però è una cosa un po\’ particolare, ho visto che per questo avevi riformattato. Cmq la patch di xorg funziona, niente più LAG

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image