Impedire la creazione automatica dei collegamenti ad Internet Explorer 32 e 64 bit su Windows Server 2008 R2 Remote Desktop / Citrix XenApp

Logo-MicrosoftSe volete preparare un Desktop Shared blindato basato su Windows Server 2008 R2 Remote Desktop o Citrix XenApp 6.x ed evitare la creazione automatica dei collegamenti ad Internet Explorer 32 e 64 bit per i nuovi utenti creati basterà fare una piccola modifica al registro di Windows, vediamo come…

Continua a leggere Impedire la creazione automatica dei collegamenti ad Internet Explorer 32 e 64 bit su Windows Server 2008 R2 Remote Desktop / Citrix XenApp

Disponibile Citrix Receiver for Windows 3.3

Da qualche giorno è disponibile la release 3.3 di Citrix Receiver, il client per accedere alle nostre inftrastrutture Citrix XenApp/XenDesktop da sistemi Windows.

Vediamo insieme le novità:

Continua a leggere Disponibile Citrix Receiver for Windows 3.3

Citrix rilascia Hotfix Rollup Pack 1 per XenApp 5.0 (Windows Server 2008 64-bit)

Citrix ha appena rilasciato, tramite articolo della KB CTX125419, il primo Rollup Pack di aggiornamenti cumulativo per XenApp 5 su piattaforma Microsoft Windows Server 2008 a 64bit.

L’aggiornamento corregge diversi bug riscontrati su XenApp 5 dal giorno della sua uscita ad oggi: essendo un aggiornamento cumulativo evita ai clienti di installare le singole hotfix su ogni server manualmente.

Prima di procedere con l’installazione del Rollup Pack 1 occorre aver installato i software pre-requisiti:

Continua a leggere Citrix rilascia Hotfix Rollup Pack 1 per XenApp 5.0 (Windows Server 2008 64-bit)

Disponibile Google Chrome 8

In data di oggi Google ha rilasciato la versione stabile del suo browser Google Chrome 8: la versione della build è 8.0.552.815.

Devo dire che utilizzo da diverso tempo  Google Chrome come browser principale per la sua semplicità, leggerezza e integrazione della sincronia (senza utilizzo di add-on) con il cloud di Google e il mio account Gmail: avere sempre tutto sincronizzato è una grande comodità per l’utilizzo del browser in più ambienti e su più pc.

Già dalle versioni precedenti, Chrome integra al suo interno  un player di Flash che consente la visualizzazione del formato proprietario di Adobe senza l’utilizzo del plugin ufficiale: nella versione 8 è stato aggiunta la possibilità di visualizzare i file PDF direttamente nel browser, senza ricorrere all’utilizzo di Acrobat Reader o altri reader PDF in tutta sicurezza garantita dall’ utilizzo di Sandbox.

Il sandboxing impedisce che il malware si installi sul computer o interferisca con ciò che si sta facendo nella scheda utilizzando informazioni presenti in un’altra scheda. La sandbox aggiunge un ulteriore livello di protezione al browser proteggendo dalle pagine web dannose che tentano di installare programmi sul computer, monitorare le attività sul Web personali o rubare informazioni sensibili dal disco rigido.

Continua a leggere Disponibile Google Chrome 8

LIMITED RELEASE – Hotfix XAE500W2K8X64059 – For Citrix XenApp 5.0 for Windows Server 2008 x64

Un importante aggiornamento, ancora in versione Limitata e non Pubblica, che risolve uno strano problema che si presenta utilizzando Office 2007 virtualizzato con APP-V su server XenApp 5: in alcune circostanze le applicazioni office utilizzano costantemente il 100% delle risorse CPU del server.

Continua a leggere LIMITED RELEASE — Hotfix XAE500W2K8X64059 — For Citrix XenApp 5.0 for Windows Server 2008 x64

Disponibile VirtualBox 3.2.6 (Oracle VM VirtualBox)

E’ disponibile presso il sito www.virtualbox.org la nuova maintenance release del prodotto free di virtualizzazione da installare su sistemi operativi Desktop di Oracle, VirtualBox 3.2.6.

Vediamo quali sono i problemi risolti:

Continua a leggere Disponibile VirtualBox 3.2.6 (Oracle VM VirtualBox)

Disponibile VMware Fusion 3.1 per Mac OS X

VMware ha rilasciato la nuova versione del suo software di virtualizzazione in ambiente Mac OS X, Fusion 3.1.

Come gli altri prodotti , anche Fusion viene dal un percorso di rilasci in Beta durato qualche mese (da Marzo ad oggi).

VMware promette aumenti di prestazioni fino al 35% rispetto alla versione 3.0: molti utenti Mac utilizzano Fusion per eseguire le applicazioni Windows all’interno del sistema operativo OS X, con tutti i benefici di applicazioni virtualizzate e con l’integrazione fornita da Unity.

Vediamo insieme le novità:

Continua a leggere Disponibile VMware Fusion 3.1 per Mac OS X

Disponibile VirtualBox 3.2 (Oracle VM VirtualBox)

Finalmente è uscita la major update del prodotto di virtualizzazione per desktop di Oracle, VirtualBox 3.2.

Nella nuova release troviamo nuove funzionalità e bugfix che affliggevano la precedente versione.

Da adesso VirtualBox prende ufficialmente  il nome di Oracle VM VirtualBox (come saprete SUN è stata acquisita da Oracle il 20 aprile 2009)

Vediamo cosa c’è di nuovo (changelog):

  • Experimental support for Mac OS X guests
  • Memory ballooning to dynamically in- or decrease the amount of RAM used by a VM (64-bit hosts only)
  • Page Fusion automatically de-duplicates RAM when running similar VMs thereby increasing capacity. Currently supported for Windows guests on 64-bit hosts
  • CPU hot-plugging for Linux (hot-add and hot-remove) and certain Windows guests (hot-add only)
  • New Hypervisor features: with both VT-x/AMD-V on 64-bit hosts, using large pages can improve performance; also, on VT-x, unrestricted guest execution is now supported (if nested paging is enabled with VT-x, real mode and protected mode without paging code runs faster, which mainly speeds up guest OS booting)
  • Support for deleting snapshots while the VM is running
  • Support for multi-monitor guest setups in the GUI for Windows guests
  • USB tablet/keyboard emulation for improved user experience if no Guest Additions are available
  • LsiLogic SAS controller emulation
  • RDP video acceleration
  • NAT engine configuration via API and VBoxManage
  • Use of host I/O cache is now configurable
  • Guest Additions: added support for executing guest applications from the host system (replaces the automatic system presimparation feature)
  • OVF: enhanced OVF support with custom namespace to preserve settings that are not part of the base OVF standard

Continua a leggere Disponibile VirtualBox 3.2 (Oracle VM VirtualBox)

Disponibile VirtualBox 3.2.0 Beta 1 (Oracle VM VirtualBox)

E’ stata rilasciata la nuova release di VirtualBox 3.2.0 in Beta1: chiaramente non è una versione da utilizzare in produzione ma per chi vuol testare le novità può eseguire una nuova installazione su Linux, Windows e Mac OS X.

Vediamo insieme cosa c’è di nuovo:

  • Following the acquisition of Sun Microsystems by Oracle Corporation, the product is now called Oracle VM VirtualBox and all references were changed without impacting compatibility.
  • Experimental support for Mac OS X guests
  • Memory ballooning to dynamically in- or decrease the amount of RAM used by a VM (64-bit hosts only) (see the manual for more information)
  • CPU hot-plugging for Linux (hot-add and hot-remove) and certain Windows guests (hot-add only) (see the manual for more information)
  • New Hypervisor features: with both VT-x/AMD-V on 64-bit hosts, using large pages can improve performance (see the manual for more information); also, on VT-x, unrestricted guest execution is now supported (if nested paging is enabled with VT-x, real mode and protected mode without paging code runs faster, which mainly speeds up guest OS booting)
  • Support for deleting snapshots while the VM is running
  • Support for multi-monitor guest setups in the GUI (see the manual for more information)
  • USB tablet/keyboard emulation for improved user experience if no Guest Additions are available
  • LsiLogic SAS controller emulation
  • RDP video acceleration
  • NAT engine configuration via API and VBoxManage
  • Guest Additions: added support for executing guest applications from the host system
  • OVF: enhanced OVF support with custom namespace to preserve settings that are not part of the base OVF standard

Continua a leggere Disponibile VirtualBox 3.2.0 Beta 1 (Oracle VM VirtualBox)

Disponibile Citrix XenApp 6

Come comunicato nei giorni scorsi, Citrix è in perfetto orario con il rilascio della nuova versione di XenApp, la 6.

Compatibile solamente con Windows Server 2008 R2 64bit, XenApp 6 vuole diventare il nuovo standard nella distribuzione delle applicazioni tramite collegamenti  Wan e Lan.

I punti di forza della nuova release saranno la scalabilità, la maggiore performance e la densità di utenti per server; anche la gestione della farm sarà semplificata grazie alla  console unica AppCenter.

Continua a leggere Disponibile Citrix XenApp 6

Disponibile Feature Pack 3 per XenApp 5

E finalmente disponibile per il download il Feature Pack 3 di XenApp 5 per Windows Server 2008 e Windows Server 2003.

Come promesso, nell’area di download (autenticazione mycitrix richiesta) Citrix ha aggiunto il nuovo Feature Pack per tutte le versioni di XenApp5 (Advanced, Enterprise e Platinum)

Continua a leggere Disponibile Feature Pack 3 per XenApp 5

Update: Disponibili nuovi ATI Catalyst™ 10.2 Proprietary Linux x86 Display Driver

Come ogni mese, ecco il nuovo aggiornamento dei drivers ATI Catalyst per tutte le piattaforme, compreso ormai anche il ramo Linux32/64 bit.

La nuova versione è ATI Catalyst™ 10.2 Proprietary Linux x86 Display Driver.

In questo momento non funziona il link alle release-notes del produttore, quindi è difficile capire quali sono effettivamente le novità apportate alla versione per la piattaforma Linux.

Continua a leggere Update: Disponibili nuovi ATI Catalyst™ 10.2 Proprietary Linux x86 Display Driver