Disponibile Ubuntu 11.04 “Natty Narwhal”

E’ disponibile la nuova release del sistema operativo open-souce Ubuntu, la 11.04.

Basato sul linux kernel 2.6.38.2, Ubuntu 11.04 include di default il nuovo Unity, la nuova shell grafica di gestione del desktop: questo approccio era stato usato in passato per le versioni Remix e Netbook Edition.

Continua a leggere Disponibile Ubuntu 11.04 “Natty Narwhal”

Creare un USB-Over-IP Server con Ubuntu per assegnare le Dongle USB alle virtual machine

Lavorando sempre più in ambienti virtualizzati, spesso ci dimentichiamo delle dipendenze di alcuni software dalle chiavi hardware fisiche, magari utilizzate per anni e dimenticate, prima su porta parallela ed oggi con le più economiche Dongle USB.

La virtual machine, come concetto di base, ha la particolarità di essere completamente  “indipendente” dall’hardware dove viene eseguita: posso facilmente spostarla da un hardware fisico ad un altro senza avere particolari problemi nella sua esecuzione.

Questo concetto viene distrutto se alla nostra virtual machine abbiamo legato un dispositivo di tipo fisico, ad esempio una comune Dongle USB.

VMware fino alla versione 4.0 di vSphere non aveva il supporto al passthru per i dispositivi USB: questo impediva di collegare un dispositivo USB, sia esso di tipo Mass Storage che i tipo Dongle, sul server fisico  host e farlo vedere al sistema operativo guest virtuale.

Con l’introduzione della versione 4.1 di vSphere questo è possibile, ma in qualche modo leghiamo la nostra Virtual Machine Guest allo specifico host ESX, andando a compromettere fortemente il principio del cluster di Alta Affidabilità e Distribuzione delle risorse essendo la virtual machine pienamente funzionale solo se eseguita su questo host fisico.

Anche su Citrix XenServer il passthru dell’USB non è supportato, o meglio è supportato ma solo per dispositivi Mass Storage, come Storage PenDrive o Hard Disk esterni, niente dongle o altri apparati.

Per avere i benefici di HA e DRS su tutte le nostre virtual machine in un cluster per la virtualizzazione, abbiamo bisogno quindi di dispositivi che rendano le nostre Dongle USB raggiungibili via Network: ecco che ci vengono in aiuto i dispositivi USB Over IP tipo AnywhereUSB oppure vari software commerciali per windows e linux.

In questo articolo volevo spiegare come creare velocemente un server di periferiche USB raggiungibile tramite rete IP utilizzando linux ed il software open source usbip.

Continua a leggere Creare un USB-Over-IP Server con Ubuntu per assegnare le Dongle USB alle virtual machine

Disponibile VMware Workstation 7.1.3

E’ disponibile la nuova maintenance release di VMware Workstation 7.1.3 che aggiunge il supporto a nuovi sistemi operativi e corregge alcuni bug.

Vediamo insieme quali sono le novità:

When you install VMware Workstation on an operating system that uses a post-2.6.34 Linux kernel, the vmmonmodule fails to compile.

  • The vmxnet and vsock guest modules fail to compile on operating systems that use post-2.6.32 Linux kernels.
  • When you install VMware Tools on an operating system that uses a post-2.6.34 Linux kernel, the vsock.ko module fails to build.
  • Unity mode does not work with an Ubuntu 10.10 64-bit guest operating system.
  • An unrecoverable error occurs when you select the Novell NetWareSun Solaris, or Other guest operating system type in the New Virtual Machine wizard.
  • When you run bulkDeploy.exe to deploy a Pocket ACE package into one or more locations, it crashes with the error SSL Wrapper: invoked uninitilized function AES_set_encrypt_key!.

Continua a leggere Disponibile VMware Workstation 7.1.3

Disponibile Ubuntu 10.10 Maverick Meerkat

Canonical , terminala la fase dei rilasci beta,  ha finalmente reso disponibile per il download la nuova release di Ubuntu 10.10 nome in codice Maverick Meerkat.

Vediamo insieme una panoramica sulle novità:

Continua a leggere Disponibile Ubuntu 10.10 Maverick Meerkat

Disponibile Zenoss 3.0

Dopo un periodo in beta test, è ufficialmente disponibile la release 3.0 di Zenoss che apporta importanti novità sia al suo  interno che alla sua interfaccia di Gestione.

Vediamo insieme la lista dei cambiamenti:

Continua a leggere Disponibile Zenoss 3.0

Scaricare i VMTools di VMware (ESX) aggiornati e per tutti i sistemi operativi supportati

Mi sono accorto che è possibile scaricare i singoli package di VMware Tools direttamente dal sito VMware (vecchi e nuovi).

Per scaricarli occorre collegarsi al sito…

Continua a leggere Scaricare i VMTools di VMware (ESX) aggiornati e per tutti i sistemi operativi supportati

Installare e ottimizzare Ubuntu Desktop/Netbook Edition 10.04 su Samsung N220 (Atom N450) (Aggiornato)

Ultimamente ho avuto la necessità di avere uno strumento più portatile del mio Sony Vaio Serie FW: il monitor da 16.4 lucido , il peso e e la batteria limitata al max a 2 ore mi impedivano di utilizzare il pc nei momenti di tranquillità per scrivere qualche post piuttosto che controllare i social network e le email (magari dal giardino!).

Devo dire che da quando possiedo iPhone, email e social network li utilizzo principalmente da lì;  per scrivere qualche documento e aggiornare il blog invece…cosa c’è di meglio di un bel Netbook?

In un era dove iPad vuole rivoluzionare le nostre abitudini di fruizione dei contenuti (web e audio/video), la mia tendenza invece mi porta a sempre a sperimentare cose nuove, nuovi software e sistemi operativi (iPad lo trovo limitato almeno per adesso per la mia tipologia di utilizzo)

Continua a leggere Installare e ottimizzare Ubuntu Desktop/Netbook Edition 10.04 su Samsung N220 (Atom N450) (Aggiornato)

CTX125285 – Installare il client Citrix Receiver su Ubuntu

Ubuntu è la distribuzione Linux che va più di moda negli ultimi anni: è finanziata da una grande azienda (Canonical), è leggera e allo stesso tempo completa (si installa da un CD), è notevolmente migliorata e sta migliorando di release in release e soprattutto sempre più spesso viene utilizzata anche in ambito aziendale.

Continua a leggere CTX125285 — Installare il client Citrix Receiver su Ubuntu

Disponibili nuovi ATI Catalyst™ 10.5 Proprietary Linux Display Driver

Amd ha rilasciato da qualche giorno la nuova release dei driver ATI Catalyst™, la 10.5.

Le novità introdotte non sono molte rispetto alla versione 10.4; troviamo il supporto a Suse Linux Enterprise Server  11 SP1.

Per quanto riguarda la lista dei bugfix, ecco cosa è stato risolto:

  • Enabling Hybrid CrossfireTM no longer causes dmesg to report an error after starting X
    Screen no longer turns blank if the other monitor is unplugged in dual-head mode
  • [RHEL 5.4 x86_64] Kernel panic no longer occurs during system hibernation with PCI cards
  • [PowerXpress] Turning off the discrete card no longer causes the system to report a failure
  • 1080i30 and 1080i25 HDTV modes can now be applied for HDMI/DVI/DP displays

Continua a leggere Disponibili nuovi ATI Catalyst™ 10.5 Proprietary Linux Display Driver

Soluzione: Lag massimizzare/minimizzare finestre Ati Radeon driver proprietari Ubuntu 10.04

Di release in release, i Driver Ati/Amd si portano dietro un fastidioso problema sul ridimensionamento, massimizzazione e minimizzazione delle finestre: per qualche istante il sistema non risponde (lag).

Facendo qualche ricerca sul web ho trovato la soluzione per questo problema valida anche per Ubuntu 10.04…..

Continua a leggere Soluzione: Lag massimizzare/minimizzare finestre Ati Radeon driver proprietari Ubuntu 10.04

Sony Vaio, Ati Radeon, Ubuntu 10.04 Lucid Lynx e le ventole impazzite

La  release di Ubuntu 10.04 Lucid Lynx porta con se molte novità, anche dal punto di vista del supporto nativo alle schede video Ati, Nvidia e Intel: eseguendo una installazione da zero ci troviamo il sistema pronto e funzionante out of the box, anche per quanto riguarda il sistema grafico 2D e 3D.

Ho avuto però un fastidioso problema che sembra comune a molti utenti…

Continua a leggere Sony Vaio, Ati Radeon, Ubuntu 10.04 Lucid Lynx e le ventole impazzite

Ubuntu 10.04 LTS Lucid Lynx

Il giorno 29 Aprile 2010 Canonical ha rilasciato la nuova release di Ubuntu 10.04 con il nome Lucid Lynx.

La nuova versione è di tipo LTS (Long Time Support) e sarà supportata per 3 anni nella variante Dekstop e 5 anni nella versione Server.

Come consuetudine ho proceduto ad aggiornare tramite l‘avanzamento di versione (permette di aggiornare il sistema operativo e tutti i software installati senza reinstallare).

Anche questa volta la procedura ha richiesto 3-4 ore per aver il sistema pronto e perfettamente funzionante, causa i server di Canonical fortemente sotto stress per l’aggiornamento massivo da parte di molti utenti.

Unica nota, come al solito, avendo installato precedentemente i driver ATI proprietari ho dovuto installare la nuova versione (ATI Catalyst™ 10.4) ad aggiornamento effettuato.

Continua a leggere Ubuntu 10.04 LTS Lucid Lynx

Disponibili nuovi ATI Catalyst™ 10.4 Proprietary Linux Display Driver

Puntualmente anche questo mese ATI ha rilasciato la nuova versione dei sui driver Catalyst™ per tutte le piattaforme, Linux compreso.

Vediamo cosa c’è di nuovo nella release 10.4

Continua a leggere Disponibili nuovi ATI Catalyst™ 10.4 Proprietary Linux Display Driver