Disponibile Veeam Backup & Replication 8.0 Update 2 con supporto a vSphere 6

veeam_logo_it_just_worksE’ appena uscito l’aggiornamento che molti di noi aspettavano:Veeam Backup & Replication 8.0 Update 2 che porta finalmente il pieno supporto alla nuova major release di VMware vSphere 6.

Molti clienti VMware e Veeam si sono trovati bloccati nell’eseguire l’aggiornamento dell’intera piattaforma alla nuova release 6 di vSphere in quanto sarebbe stato bloccante per l’utilizzo con Veeam Backup & Replicator.

La stessa Veeam con un post sul proprio Blog in data 18 Marzo informava i clienti sulla non compatibilità del loro prodotto con il nuovo nato di casa VMware e consigliava di NON effettuare l’aggiornamento.

However, we are starting to see a number of support cases from customers who have upgraded to VMware vSphere 6. We would like to remind you that according to the official system requirements, generally available (GA) versions of our products DO NOT support vSphere 6. Please, DO NOT upgrade to vSphere 6 until updates to our products that include vSphere 6 support are available.

Adesso è possibile pianificare l’upgrade a VMware vSphere 6 e beneficiare della sicurezza sui backup data da Veeam Backup & Replicator 8.

Oltre a questo Veeam ha portato migliorie sulle performance e correzione di numerosi bug e il pieno supporto a Veeam Endpoint Backup FREE, il nuovo prodotto totalmente gratuito per il backup degli EndPoint e/o Server Fisici sfruttando lo stesso repository di Veeam Backup & Replicator.

Continua a leggere Disponibile Veeam Backup & Replication 8.0 Update 2 con supporto a vSphere 6

VMware Converter 5.X e la lentezza nelle conversioni P2V – V2V

vmware-newDurante la conversione di alcune virtual machine ho notato una stranissima lentezza nelle operazioni di copia dei dati tramite VMware Converte 5.X: facendo una piccola ricerca sul web ho scoperto che c’è un metodo per aumentare notevolmente il transfer rate riportandolo ai valori normali.

Per default VMware Converter 5.X utilizza la crittografia SSL per trasferire i dati durante le conversioni tramite il protocollo proprietario VMware NFC: questo permette di avere la massima sicurezza durante l’intero trasferimento ma allo stesso tempo rende la procedura estremamente più lenta.

Continua a leggere VMware Converter 5.X e la lentezza nelle conversioni P2V — V2V

Aggiornare Veeam Backup & Replication da 6.0 a 6.5

PrintScreen 2013-03-13 21 46 46L’aggiornamento di Veeam Backup & Replication dalla versione 6.0 alla 6.5 è molto rapido si effettua in pochi step: di seguito vi riporto la mia esperienza di qualche giorno fa con una serie di screenshot step-by-step semplicemente da seguire, con l’aggiunta anche di un Host Windows Server 2012 Hyper-V al set di backup. Continua a leggere Aggiornare Veeam Backup & Replication da 6.0 a 6.5

La soluzione per il Private Cloud di Microsoft

Nel mercato IT italiano la virtualizzazione ha raggiunto un trend in continua ascesa e con ritmi di adozione sempre crescenti: sono infatti sempre di più le aziende che decidono di virtualizzare i propri datacenter (anche i servizi business critical) per rendere più flessibile , affidabile e scalabile la soluzione dal punto di vista della gestione e dei costi: tutto questo si può riassumere come il primo passo verso una architettura di Private Cloud.

Microsoft offre ai propri clienti una soluzione di Private Cloud che riesce a combinare la potenza di soluzioni on-premise di livello enterprise con la flessibilità e la scalabilità delle soluzioni cloud.

Tra i benefit legati all’adozione della soluzione Private Cloud di Microsoft rientra la notevole riduzione dei costi IT: in questo modo sono ridotte drasticamente le spese di acquisizione, manutenzione e gestione dell’intera struttura IT.

Sarà quindi possibile creare e ospitare servizi e applicazioni web scalabili a seconda delle esigenze aziendali, veicolandole solo a chi servono, quando servono; il tutto con competenze e strumenti che gli sviluppatori e il personale IT già conoscono e utilizzano ogni giorno.

Alla base di tutto troviamo l’hypervisor baremetal del colosso di Redmond, Hyper-V nella sua versione 2008 R2,  in attesa della promettente release 3, in arrivo con Windows Server 2012 (nome in codice Windows Server 8) .

Il datacenter è gestito interamente tramite la suite System Center 2012  che acquisisce e aggrega informazioni su sistemi, criteri, processi e procedure consigliate in modo da consentire di ottimizzare l’infrastruttura aziendale per ridurre i costi, migliorare la disponibilità delle applicazioni e ottimizzare la fornitura di servizi.

Continua a leggere La soluzione per il Private Cloud di Microsoft

Disponibile Veeam Backup & Replication 6.1 e Veeam Backup Free Edition (VMware and Hyper-V)

Veeam ha da poco rilasciato la nuova release del prodotto leader nelle soluzioni di backup di ambienti virtuali Veeam Backup & Replication 6.1: la nuova versione,  compatibile sia con hypervisor VMware vSphere sia con Microsoft Hyper-V, porta con se una interessante novità….Veeam Backup Free Edition !!

la versione gratuita del prodotto per fare bei backup “al volo” delle nostre virtual machine, per poi magari cancellarle o semplicemente trasportarle su dispositivi removibili.

Ma vediamo le novità  interessanti della versione 6.1:

Continua a leggere Disponibile Veeam Backup & Replication 6.1 e Veeam Backup Free Edition (VMware and Hyper-V)

Disponibile VMware View 5.1

VMware ha appena reso disponibile per il download la nuova release 5.1 di VMware View, la soluzione di virtualizzazione Desktop della casa di Palo Alto.

La nuova release aggiunge performance all’intera infrastruttura, sicurezza, facilità di gestione e maggiore flessibilità.

Ecco le novità:

Continua a leggere Disponibile VMware View 5.1

Disponibile Citrix Provisioning Services 6.1

Oggi è giornata di aggiornamenti: dopo XenDesktop 5.6, Profile Management 4.1 ecco che anche Citrix Provisioning Server si aggiorna alla versione 6.1 introducendo  il pieno supporto alla nuova tecnologia di Personal vDisk.

Vediamo le principali novità:

Continua a leggere Disponibile Citrix Provisioning Services 6.1

Disponibile Veeam Backup & Replication 6

Annunciato a fine agosto, dopo tanta attesa e tanto “parlare” sui siti web e blog del settore, Veeam ha rilasciato la versione 6 di Veeam Backup & Replication, la suite per il backup e disaster recovery di ambienti virtuali (VMware vSphere e Microsoft Hyper-V).

 

Continua a leggere Disponibile Veeam Backup & Replication 6

Disponibile VMware Workstation 8.0

VMware ha rilasciato la nuova versione del suo hypervisor Type 2, VMware Workstation 8.

La nuova major-release del prodotto posta con se numerose novità e la dedizione al Cloud, permettendo agli utenti di condividere le proprie virtual machine con utenti remoti.

Sarà inoltre possibile esportare (con upload diretto) le virtual machine create con VMware Workstation 8 direttamente sull’ambiente VMware vSphere senza l’utilizzo di tool esterni .

Vediamo le principali novità:

Continua a leggere Disponibile VMware Workstation 8.0

Disponibile VMware vCenter Converter Standalone 5.0

E’ disponibile per il download la nuova versione di  VMware vCenter Converter Standalone 5.0, lo strumento gratuito di VMware per la virtualizzazione dei server fisici esistenti e la loro conversione in virtual machine.

La release 5 del prodotto aggunge il supporto per vSphere 5 oltre ad alcune novità:

Continua a leggere Disponibile VMware vCenter Converter Standalone 5.0

Disponibile VMware vSphere Client per iPad 1.1.0

E’ disponibile il nuovo Client VMware vSphere per iPad 1.1.0, lo strumento che ci permette di controllare e gestire la nostra inftrastruttura virtuale  VMware vSphere direttamente da Apple iPad.

Per il funzionamento abbiamo bisogno del server vCMA v1.1, disponibile presso VMware Labs.

Vediamo insieme quali sono le novità della versione 1.1.0:

Continua a leggere Disponibile VMware vSphere Client per iPad 1.1.0

Disponibile VMware Data Recovery 1.2.1

Disponibile la nuova release 1.2.1 di VMware Data Recovery, il sistema certificato VMware per il backup e ripristino delle Virtual Machine in ambiente vSphere 4.0 e 4.1.

Questa release (Build 369570)  introduce alcuni miglioramenti che rendono il prodotto più stabile e robusto per gli ambienti enterprise: essendo una maintenance release, non vengono proposte nuove funzionalità ma solamente correzioni di bug e miglioramenti di stabilità.

La versione 1.2.1 di VMware Data Recovery è compatibile solamente con gli ambienti:

  • VMware vSphere 4.1 Update 1
  • VMware vSphere 4.0 Update 2

Continua a leggere Disponibile VMware Data Recovery 1.2.1

Disponibile VMware vSphere client per iPad

E’ disponibile il client di VMware vSphere per il noto tablet della Mela, l’iPad.

Molti Mac User aspettavano la release ufficiale per il  loro sistema operativo Desktop, Mac OSX, ma essendo negli ultimi anni passato un po’ in secondo piano rispetto ai dispositivi  iOS come iPad e iPhone, non so se ne vedranno mai un rilascio ufficiale.

Per accedere comodamente dal nostro iPad alla gestione dell’infrastruttura virtuale VMware vSphere, occorre preparare prima l’ambiente: è infatti indispensabile l’installazione di una virtual appliance per sfruttare l’accesso mobile (non solo da iPad).

La Virtual Appliance, con il nome di VMware vCenter Mobile Access (vCMA) è scaricabile dal sito VMware Labs.

Tramite il client vSphere per iPad è possibile:

  • Visualizzare gli host e le virtual machine
  • Monitorare le performance degli host e delle virtual machine dell’infrastruttura
  • Accendere, spegnere e sospendere le virtual machine
  • Gestire gli snapshot delle virtual machine
  • Riavviare gli host vSphere e mettere in manutenzione
  • Utilizzare le utility ping e traceroute

Continua a leggere Disponibile VMware vSphere client per iPad