VMware Converter 5.X e la lentezza nelle conversioni P2V – V2V


vmware-newDurante la conversione di alcune virtual machine ho notato una stranissima lentezza nelle operazioni di copia dei dati tramite VMware Converte 5.X: facendo una piccola ricerca sul web ho scoperto che c’è un metodo per aumentare notevolmente il transfer rate riportandolo ai valori normali.

Per default VMware Converter 5.X utilizza la crittografia SSL per trasferire i dati durante le conversioni tramite il protocollo proprietario VMware NFC: questo permette di avere la massima sicurezza durante l’intero trasferimento ma allo stesso tempo rende la procedura estremamente più lenta.

Per disabilitare la crittografia SSL durante i trasferimenti occorre modificare il file

converter-worker.xml

presente all’interno della directory

% ALLUSERSPROFILE% \ VMware \ VMware vCenter Converter Standalone

nel caso di utilizzo di Windows Server  2008 e Windows Server 2008 R2

% ALLUSERSPROFILE% \ Application Data \ VMware \ VMware vCenter Converter Standalone

nel caso di utilizzo di Windows Server 2003

e modificare come di seguito (false) la seguente riga


false

A questo punto occorre semplicemente riavviare il servizio

VMware vCenter Converter Standalone Worker

ed il gioco è fatto

Buon trasferimento di Virtual Machine!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.