Disponibile per il download Zenoss Core 2.4.5

zenoss-02Nuova maintenance release per Zenoss, che arriva alla versione 2.4.5. Farò una recensione del prodotto opensource (Zenoss Core) che uso da ormai 3-4 anni e che mi ha salvato da problemi imminenti diverse volte!
Ecco cosa c’è di nuovo nella versione 2.4 per ,chi ha ancora in produzione la 2.X
• Zenoss Setup Wizard, which guides you through initial system configuration and device addition
• Additional, simplified method for adding devices
• Ability to implement remote SSH monitoring (requires ZenPack creation following provided example)
• Reporting normalization
• Over 100 community-contributed ZenPacks
• Expanded documentation, including the Zenoss Extended Monitoring guide
Maggiorni informazioni qui
AGGIORNAMENTO: ho eseguito l’aggiornamento dei miei virtual appliance con il semplice comando da utente root:
conary migrate –interactive –resolve group-zenoss=/zenoss-project.zenoss.loc@zenoss:core-2.4

Integrare Twitter con Pidgin

twitterNegli ultimi tempi, forse per comodità della piattaforma, l’utilizzo di Twitter si sta diffondendo a macchia d’olio anche tra i vari vendor: sempre più aziende infatti utilizzano twitter come mezzo di comunicazione per gli aggiornamenti dei propri software, o per le ultime news del settore.

Io utilizzo twitter con una ristretta schiera di utenti per rimarere sempre aggiornato sulle ultime news, anche perchè non ho mai digerito l’utilizzo Feed RSS!

Volevo trovare il modo di non utilizzare il sito twitter.com per controllare i messaggi e, come ho fatto per Facebook, ho trovato un comodissimo plugin che integra twitter all’interno dell’utilizzatissimo e versatilissimo client Pidgin.

Continua a leggere Integrare Twitter con Pidgin

Pulseaudio Ubuntu 9.04 64 bit – come risolvere tutti i problemi di audio!

ubuntugeek Ho sempre avuto diversi problemi con l’audio su ubuntu, specialmente sul mio portatile Sony Vaio FW: il volume era sempre molto basso, ultimamente sentivo solo dei fruscii (al posto dei suoni)..e non ho mai indagato più di tanto sul problema non avendo molto tempo.

Oggi mi sono stufato!, volevo ascoltare un po’ di musica in background e….miracolo! ho trovato una guida fantastica che mi ha fatto capire che tutti i problemi erano derivati dal subsystem pulseaudio.

Continua a leggere Pulseaudio Ubuntu 9.04 64 bit — come risolvere tutti i problemi di audio!

Tethering Internet con TIM, iPhone e Ubuntu 9.04 64 bit

iphoneIn questi giorni che sono fuori casa per lavoro, ho pensato di utilizzare una delle tante funzionalità del nuovo sistema operativo di iPhone, l’OS 3.0, per potermi collegare ad internet: il thetering.

Con questa nuova feature possiamo utilizzare il nostro melafonino per collegarsi ad internet dal pc o dal notebook, utilizzando la connessione Edge o 3g e veicolando i dati tramite connessione USB o Bluetooth.

Continua a leggere Tethering Internet con TIM, iPhone e Ubuntu 9.04 64 bit

Aggiornamento 3.0.2 per Virtualbox

Virtual BoxDatato 10 Luglio 2009, questo aggiornamento è una “maintenance release” e corregge i seguenti errori:

  • VMM: fixed network regressions (guest hangs during network IO) (bug #4343)
  • VMM: guest SMP performance improvements
  • VMM: fixed hangs and poor performance with Kaspersky Internet Security (VT-x/AMD-V only; bug #1778)
  • VMM: fixed crashes when executing certain Linux guests (software virtualization only; bugs #2696 & #3868)
  • ACPI: fixed Windows 2000 kernel hangs with IO-APIC enabled (bug #4348)
  • APIC: fixed high idle load for certain Linux guests (3.0 regression)
  • BIOS: properly handle Ctrl-Alt-Del in real mode
  • iSCSI: fixed configuration parsing (bug #4236)
  • OVF: fix potential confusion when exporting networks
  • OVF: compatibility fix (bug #4452)
  • NAT: fixed crashes under certain circumstances (bug #4330)
  • 3D support: fixed dynamic linking on Solaris/OpenSolaris guests (bug #4399)
  • 3D support: fixed incorrect context/window tracking for multithreaded apps
  • Shared Folders: fixed loading from saved state (bug #1595)
  • Shared Folders: host file permissions set to 0400 with Windows guest (bug #4381)
  • X11 host and guest clipboard: fixed a number of issues, including bug #4380 and #4344
  • X11 Additions: fixed some issues with seamless windows in X11 guests (bug #3727)
  • Windows Additions: added VBoxServiceNT for NT4 guests (for time synchronization and guest properties)
  • Windows Additions: fixed version lookup
  • Linux hosts: workaround for buggy graphics drivers showing a black VM window on recent distributions (bug #4335)
  • Linux hosts: fixed typo in kernel module startup script (bug #4388)
  • Installer: support Pardus Linux
  • Solaris hosts: several installer fixes
  • Solaris host: fixed a preemption issue causing VMs to never start on Solaris 10 (bug #4328).
  • Solaris guest: fixed mouse integration for OpenSolaris 2009.06 (bug #4365)
  • Windows hosts: fixed high CPU usage after resuming the host (bug #2978)
  • OVF: accept ovf:/disk/ specifiers with a single slash in addition to ovf://disk/ (bug #4452)
  • Fixed a settings file conversion bug which sometimes caused hardware acceleration to be enabled for virtual machines that had no explicit configuration in the XML.

Aggiornamento quindi anche per iVirtualBox Guest Additions alla 3.02, ricordatevi di aggiornare le vostre virtual machine.

Annunciato Chrome OS, il sistema operativo di BigG

googleDopo essersi inserito nel mondo dei dispositivi mobili con il sistema operativo Android, dopo aver aperto un nuovo mondo con il suo browser multipiattaforma Google Chrome, ecco che nella notte arriva l’annuncio che potrebbe dare una scossa all’intera comunità informatica: Google sta per dare vita ad un proprio sistema operativo che verrà lanciato nel 2010 con il nome di Google Chrome OS.

Il nuovo sistema operativo supporterà molte piattaforme tra cui Processori ARM e X86, così da prendersi fette di mercato importanti sia in ambienti Desktop che nel mondo dei Netbook, molto di moda negli ultimi mesi.

Come anticipato, il nuovo S/O sarà basato sul kernel Linux e sarà aperto alla comunità opensource. Entro la fine del 2009 il codice sorgente sarà rilasciato alla comunità come è stato fatto in precedenza per il codice di Android.

Una mossa davvero importante per contrastare il mercato di monopolio targato Microsoft…sarà la volta buona?

Ubuntu 9.04 64 bit e Virtual Box 3.0

Schermata

E’ giunta l’ora di aggiornare la mia vecchia versione 2.2.4 alla 3.0. Come dicevo nell’altro post, base Linux 64 bit su Sony Vaio VGN-FW11E: devo dire che la macchina con Ubuntu tutto a 64 bit vola….anche la scheda Video che tutti deridono (una ATI Radeo HD 3400) va veramente bene (con i driver ATI proprietari, versione 9.5!).

Come inizio diciamo di aggiungere alla /etc/apt/sources.list (gedit /etc/apt/sources.list) i seguenti repository:

deb http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian jaunty non-free

Dopo basta lanciare il comando:

sudo apt-get install virtualbox-3.0

Fatto! abbiamo la versione 3.0 correttamente installata!

vbox

Continua a leggere Ubuntu 9.04 64 bit e Virtual Box 3.0