XenApp/TS: l’installazione di IBM Client Access 7.x (IBM i Access) si blocca su Windows Installer Coordinator in ambiente 2008 R2

Articolo inserito da venerdì 6 aprile 2012 Segnala via Email Segnala via Email
closeQuesto articolo è stato pubblicato 2 anni 6 mesi 27 giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi.


IBM Client Access (IBM i Access) è un applicativo che si presta molto bene alla terminalizzazione e distribuzione tramite Citrix XenApp o Microsoft Windows Remote Desktop/Terminal Server e sempre più aziende utilizzano questo binomio per l’accesso ai loro sistemi IBM AS/400: qualche giorno fa mi sono imbattuto in una problematica che affligge la sua installazione in ambiente Microsoft Windows Server 2008 R2.

In questo scenario, Windows Server 2008 R2, l’installer si blocca andando in loop sulla finestra “Windows Installer Coordinator” .

La soluzione è semplice, occorre aggiungere una chiave di registro sulla macchina Windows 2008 R2 che ospiterà Client Access…vediamo insieme

Creare e settare  la chiave DWORD al valore 0::

HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Policies\Microsoft\Windows NT\Terminal Services\TSAppSrv\TSMSI\Enable

E’ possibile che non tutte le chiavi siano presenti, in questo caso occorre crearle manualmente.

Il risultato è questo:

La modifica non richiede il riavvio del server, basterà semplicemente riavviare l’installazione del software che , in questo caso, terminerà correttamente.

Per maggiori informazioni:

Microsoft – Remote Desktop Session Host

 

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento