Disponibile Citrix Receiver per Linux 11.100, ora ottimizzato per HDX


Finalmente disponibile il nuovo client Citrix Receiver per Linux che apporta l’ultimo set di novità tecnologiche introdotte in XenApp e XenDesktop: HDX Technology.

Vediamo insieme quali sono le novità:

  • Nuovi codec audio ottimizzati, introdotti con la versione del client 11.2 online plug-in per Windows. Migliore qualità e minor consumo di banda, con questo tipo di codec si ha una user-experience migliore per quanto riguarda gli applicativi VOIP.
  • Migliorato il playback video.
  • Supporto per le WebCam. Tramite l’USB redirection è possibile partecipare a videoconferenze direttamente dagli applicativi pubblicati, come per esempio Microsoft Office Communicator.
  • Integrazione con Branch Repeater.
  • Supporto alla tecnologia HDX 3D Pro Graphics.
  • Supporto e gestione avanzata del multi-monitor (HDX Plug-n-Play). Il nuovo Citrix Receiver per Linux 11.100 supporta la gestione di multi-monitor con diverse risoluzioni e diversi orientamenti.

Devo dire che le novità sono veramente tante e avranno beneficio di questo nuovo client anche tutti i terminali thinclient basati sulla piattaforma Linux (tramite aggiornamento firmware fornito dal produttore)

.

Il paccketto di installazione è disponibile sia in formato compresso TAR.GZ che in formato RPM e dipende dalla libreria OpenMotif v2.3.1.

Per l’installazione basta semplicemente scompatatre il tar.gz in una cartella e poi lanciare (con i diritti di root) ./setupwfc e rispondere alle varie domande del wizard di installazione.

Per maggiori informazioni : Receiver for Linux now optimized for HDX

Per il download del client:  Citrix Linux Clients Download

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.