Disponibile Citrix XenConvert 2.3


Citrix XenConvert 2.3 è lo strumento che ci permette di fare conversioni di macchine fisiche in virtuali e macchine virtuali provenienti da altri hypervisor in macchine virtuali da importane nel nostro ambiente Citrix XenServer.

Il nuovo tool permette di generare anche dischi VHD pronti per essere distribuiti tramite Provisioning Services: XenConvert 2.3supporta sistemi operativi Microsoft Windows e Linux, a 32 e 64 bit.

XenConvert utilizza la tecnologia di Citrix OVF Project Kensho per descrivere e migrare macchine fisiche e virtuali in modo efficiente utilizzando un formato aperto e compatibile con gli altri strumenti di terze parti: per eseguire le conversioni è possibile utilizzare il Wizard da GUI oppure, per i più esperti, è possibile creare degli script batch da riga di comando.

Tra le novità di questa versione 2.3 troviamo l’interoperabilità con XenServer 5.6 FP1 ,  con  Provisioning Services 5.6 SP1 e la correzione di alcuni bug della precedente release.

Per maggiori informazioni:


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.