Disponibile VMware View 5.1

VMware ha appena reso disponibile per il download la nuova release 5.1 di VMware View, la soluzione di virtualizzazione Desktop della casa di Palo Alto.

La nuova release aggiunge performance all’intera infrastruttura, sicurezza, facilità di gestione e maggiore flessibilità.

Ecco le novità:

Continua a leggere Disponibile VMware View 5.1

Ottimizzare i backup VMware Data Recovery

Sulla quasi totalità delle mie installazioni di infrastutture virtuali VMware vSphere utilizzo VMware Data Recovery  (dove non ci sono necessità particolari), nella sua versione 2.0, come backup totale delle Virtual Machine.

Molti sono stati i passi avanti rispetto alla release 1.x ma rimangono sempre alcuni problemi se ci basiamo sul deploy di default della virtual appliance.

Utilizzando tipologie di destinazioni quali NAS o semplici Hard Disk USB abbiamo un problema di performance: di default infatti VMware Data Recovery esegue il backup di 8 Virtual Machine alla volta!

Vediamo quali sono i passaggi per modificare questo setting:

Continua a leggere Ottimizzare i backup VMware Data Recovery

Disponibile gratuitamente VMware Player 4 (Build 471780)

VMware ha reso disponibile da qualche giorno la nuova versione gratuita del proprio Type 2 hypervisor  di virtualizzazione, VMware Player 4.

Ricordo che con VMware Player è possibile creare e eseguire Virtual Machine VMware (le prime versioni non permettevano la creazione di Virtual Machine ma solamente la loro esecuzione)

Ecco le novità:

Continua a leggere Disponibile gratuitamente VMware Player 4 (Build 471780)

Creare un USB-Over-IP Server con Ubuntu per assegnare le Dongle USB alle virtual machine

Lavorando sempre più in ambienti virtualizzati, spesso ci dimentichiamo delle dipendenze di alcuni software dalle chiavi hardware fisiche, magari utilizzate per anni e dimenticate, prima su porta parallela ed oggi con le più economiche Dongle USB.

La virtual machine, come concetto di base, ha la particolarità di essere completamente  “indipendente” dall’hardware dove viene eseguita: posso facilmente spostarla da un hardware fisico ad un altro senza avere particolari problemi nella sua esecuzione.

Questo concetto viene distrutto se alla nostra virtual machine abbiamo legato un dispositivo di tipo fisico, ad esempio una comune Dongle USB.

VMware fino alla versione 4.0 di vSphere non aveva il supporto al passthru per i dispositivi USB: questo impediva di collegare un dispositivo USB, sia esso di tipo Mass Storage che i tipo Dongle, sul server fisico  host e farlo vedere al sistema operativo guest virtuale.

Con l’introduzione della versione 4.1 di vSphere questo è possibile, ma in qualche modo leghiamo la nostra Virtual Machine Guest allo specifico host ESX, andando a compromettere fortemente il principio del cluster di Alta Affidabilità e Distribuzione delle risorse essendo la virtual machine pienamente funzionale solo se eseguita su questo host fisico.

Anche su Citrix XenServer il passthru dell’USB non è supportato, o meglio è supportato ma solo per dispositivi Mass Storage, come Storage PenDrive o Hard Disk esterni, niente dongle o altri apparati.

Per avere i benefici di HA e DRS su tutte le nostre virtual machine in un cluster per la virtualizzazione, abbiamo bisogno quindi di dispositivi che rendano le nostre Dongle USB raggiungibili via Network: ecco che ci vengono in aiuto i dispositivi USB Over IP tipo AnywhereUSB oppure vari software commerciali per windows e linux.

In questo articolo volevo spiegare come creare velocemente un server di periferiche USB raggiungibile tramite rete IP utilizzando linux ed il software open source usbip.

Continua a leggere Creare un USB-Over-IP Server con Ubuntu per assegnare le Dongle USB alle virtual machine

VMware rilascia View 4.6

VMware ha rilasciato la nuova versione 4.6 della propria infrastruttura di distribuzione dei desktop virtuali, VMware View.

Ecco le novità della versione 4.6:

Continua a leggere VMware rilascia View 4.6

USB: Periferiche non riconosciute Windows Xp/Vista

usbMi è capitato di vedere PC o notebook con misteriosi problemi sulla gestione dell’USB: ad un certo punto tutti i dispositivi collegati via USB non vengono più riconosciuti e risultano inutilizzabili.

Continua a leggere USB: Periferiche non riconosciute Windows Xp/Vista